Il futuro è elettrizzante...

Cerca

Tags:

Volkswagen alla Pikes Peak 2018

La Volkswagen parteciperà alla Pikes Peak 2018 con un prototipo interamente elettrico. La I.D. R – questo il nome della vettura – è spinta da due motori elettrici in grado di erogare una potenza di 680 cavalli, con una coppia di 650 Nm. La Volkswagen I.D. R è in grado di passare da 0 a 100 km/h in appena 2 secondi, anche grazie al suo peso tutto sommato contenuto, 1.100 Kg.

La Pikes Peak International Hill Climb 2018 si terrà il prossimo 24 giugno in Colorado. Si tratta di una gara particolarmente dura che porta mezzi e piloti da 2.800 metri di quota fino a oltre i 4 mila metri. Oltre a un mezzo perfetto, serve anche un pilota in grado di saper reagire immediatamente davanti a qualsiasi insidia, anche perché a quelle altitudini, a giugno, vicini alla vetta si può arrivare a toccare quota zero gradi. Serve un pilota d’esperienza e Volkswagen ha scelto Romain Dumas, già tre volte vincitore alla Pikes Peak (2014, 2016 e 2017). La celeberrima cronoscalata rappresenta il primo evento che ha portato alla collaborazione diretta la divisione “Motorsport” di Volkswagen e quella “R”.

La Volkswagen alla Pikes Peak

Un lavoro in sinergia che porterà evidenti benefici anche ai progetti stradali della Volkswagen, secondo quanto dichiarato da Jurgen Stackmann, membro del board della casa tedesca: “Questo prototipo rappresenta una grande opportunità per Volkswagen per sviluppare il discorso relativo alla mobilità elettrica, sia da un punto di vista emozionale che da quello sportivo”.

L’attuale record di una vettura elettrica alla Pikes Peak è stato segnato da Rhys Millen, sul prototipo e0 PP100, che ha chiuso la gara in 8 minuti, 57 secondi e 118 millesimi. L’obiettivo della casa tedesca, ovviamente, è quello di battere questo record… con un occhio alla classifica assoluta.

Tags:

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *